Psicologia - Pedagogia - Formazione

Centro Kairos

La Psicologia Perinatale si interessa alla coppia madre-bambino nel periodo che va dal concepimento al primo anno di vita dello stesso. Il tipo di approccio si basa sulla fisiologia e sulla clinica ponendo l'accento sullo sviluppo normale del bambino e sul suo benessere, nonché quello della madre e, di conseguenza, di tutta la famiglia.

E' importante porre l'attenzione su come il feto si forma e cresce, e su come si costruiscono le basi che condizioneranno l'intero sviluppo fisico, psichico e somatico di una persona.

Le prime strutture psichiche ed emozionali iniziano a formarsi fin da subito tramite la relazione che il feto stabilisce con i corpo materno. La comunicazione avviene quindi tramite il corpo del bambino e quello della madre; madre che si relaziona, inoltre, con tutto il contesto esterno (familiare, lavorativo..).

La psicologia perinatale si pone quindi come strumento di accompagnamento alla gestazione, alla nascita, nella relazione madre-feto e madre-neonato, cercando di garantire al nascituro un pieno sviluppo delle proprie potenzialità (tramite un approccio dolce e naturale), alla madre e al padre di poter svolgere le loro funzioni genitoriali con tranquillità ed agio.